Amerai IL SIGNORE DIO TUO

Recensione al libro di A. Cencini

Amerai IL SIGNORE DIO TUO

psicologia dell'incontro con Dio

 

"Conoscere se stessi è una necessità e un dovere cui nessuno può sottrarsi..", così leggiamo in quarta di copertina di questo bel saggio di A. Cencini.

Il testo è piuttosto datato ma noi lo troviamo quanto mai attuale soprattutto per chi desidera iniziare un serio cammino di direzione spirituale. Il testo è particolarmente interessante quando affronta i livelli di Identità: livello corporale, livello psichico, livello ontologico, ecc.. offrendo una mappa ed un percorso sia al direttore spirituale che al diretto per un discernimento vocazionale di base. Molto stimolante, specie nel periodo quaresimale, l'affrontare la "fase destrutturante: morte dell'uomo vecchio", e la "fase sub-liminale: lungo il deserto", fino alla "fase ristrutturante: nascita dell'uomo nuovo". Un testo di psicologia cristiana, dunque, ma sempre illuminato e sostenuto dalla passione per la Parola di Dio. Un testo per chi non vuole rimanere in superficie ma desidera affrontare la gioiosa battaglia della conversione aiutato da una solida Direzione Spirituale. Un testo da ri-utilizzare e ri-leggere in varie fasi della propria vita. Alla luce del Mistero Pasquale.

Venerdì della XXXIV settimana delle ferie del Tempo Ordinario

Beata Vergine della Medaglia Miracolosa

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla mailing list di cristiano cattolico. Conforme al Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n.196, per la tutela delle persone e e il rispetto del trattamento di dati personali, in ogni momento è possibile modificare o cancellare i dati presenti nel nostro archivio. Vedi pagina per la privacy per i dettagli.
Per cancellarsi usare la stessa mail usata al momento dell'iscrizione.