Esorcizzare per difendersi. attaccare ingiustamente per cristallizzarsi nell'ignoranza

La tecnica è antica. Dicevano di Gesù: "può venire qualche cosa di buono da Nazareth?"
Eppure Dio spiazza tutti. Proprio da li fa venire il salvatore del mondo e colui che, con la sua vita, il suo messaggio, la sua morte e Resurrezione, ha dato, non solo la vera liberazione dell'uomo ma ha creato la cultura della persona.
La tecnica si ripete. Quest'oggi ci prova l'economista Alain Minc che, pur di denigrare le parole del pontefice all'Angelus di domenica scorsa, ricorda a tutti le sue origini tedesche. (vd qui )
Come se essere di origini tedesche fosse un marchio che squalifica tutto l'agire del Santo Padre.
Potremmo entrare in questo giochetto anche noi dicendo che non bisogna dargli retta al tal Alain Minc, perché è francese; ma questo sarebbe disonesto e ingiusto.
Non solo verso i fratelli di Francia ma anche verso Alain Minc.
Diciamo semplicemente che queste motivazioni e queste tecniche le usa solo chi si vuole difendere da qualcosa che lo tocca profondamente e che lo provoca.
Pertanto fugge dalla provocazione evangelica del Santo Padre e offende e insulta.

Però sia ben chiaro chi si comporta come Alain Minc rimane sempre un fuggitivo che poco può fare a sé e al bene civile; rimane uno fuori posto.

Lo staff di www.zammerumaskil.com