Rassegna stampa formazione e catechesi

In cammino con Giuseppe di Nazareth

In cammino con Giuseppe di NazarethQuando il 17 marzo scorso abbiamo presentato la rubrica sulla Patris corde, che oggi si conclude, avevamo indicato come obiettivo (o almeno tentativo), quello di “far dialogare” Giuseppe di Nazareth con i padri del nostro tempo. In questi otto mesi, attraverso i racconti che vi abbiamo proposto, non sono stati solo i padri a dialogare con lui ma pure i figli e le madri di oggi, come testimonia anche quest’ultimo numero. Ognuno dei capitoli della lettera scritta dal Papa in occasione del 150° della proclamazione di san Giuseppe come patrono della Chiesa universale ha avuto come “testo a fronte” una o più storie di vita vissuta. Testimonianze che hanno mostrato come lo sposo di Maria non sia una figura relegata nel passato, ma un nostro contemporaneo con il quale possiamo intessere una relazione che — come accade ogni volta che si incontrano i santi — può aprirci nuovi orizzonti e cambiarci la vita.

Leggi su Osservatoreromano.va