Rassegna stampa etica

Berlusconi: si tuteli ogni vita umana e si rinunci a strumentalizzare la fede

Gentile direttore,

sono del tutto d’accordo con il cardinale Parolin. Non si può strumentalizzare la fede cristiana piegandola a finalità politiche o di partito. Proprio per questo la partecipazione del Segretario di Stato vaticano e di altre alte autorità ecclesiastiche all’incontro conclusivo del Bureau del Gruppo Partito Popolare Europeo a Roma non va letta in modo banale come il patrocinio a una forza politica. Ha un significato diverso e più alto, per noi molto più importante. Riguarda la naturale convergenza storica e culturale su un’idea di Europa fra la Chiesa Cattolica e la maggiore famiglia politica europea.

Leggi su Avvenire.it