Lista rassegna stampa mondo

Visita del Cardinale Leonardo Sandri negli Stati Uniti, 14-24 giugno 2019

leonardo sandriLa Congregazione per le Chiese Orientali informa che il Prefetto, Cardinale Leonardo Sandri, si recherà in visita negli Stati Uniti in alcune Eparchie e Comunità Orientali Cattoliche.
La prima tappa è prevista in Chicago, dove dopo l'incontro con l'Arcivescovo Latino, Cardinale Blaise Cupich, Sua Eminenza avrà diversi appuntamenti e celebrazioni presso l'Eparchia Siro-Malabarese, quella greco-cattolica ucraina e la comunità copta.
Dopo il trasferimento a Detroit, il Prefetto avrà occasione di celebrare con l'Eparchia Caldea, negli anni passati molto aumentata a causa dell'emigrazione dall'Iraq in conseguenza della guerra e dell'occupazione della piana di Ninive da parte del DAESH. Sua Eminenza si incontrerà con l'Arcivescovo latino Mons. Vigneron, oltre che con il Vescovo caldeo locale Mons. Kalabat, quello della costa occidentale, Mons. Shaleta, e del Canada, Mons. Soro. Sempre a Detroit, ci sarà anche una visita ad una tre delle tre parrocchie maronite dell'area.
L'ultima tappa infine prevede le celebrazioni giubilari per i cinquant'anni dalla creazione dell'Eparchia di Parma dei Ruteni e la stessa Metropolia di Pittsburgh dei Ruteni, tutte realtà generatesi nel tempo a seguito della massiccia emigrazione dalle zone della Transcarpazia e dell'Europa orientale. A Parma Sua Eminenza visiterà anche l'Eparchia greco-cattolica ucraina, ove sarà accolto - oltre che dal vescovo locale Mons. Danylo, anche dal nuovo Metropolita di Philadelphia degli Ucraini, Mons. Gudzyak.
Durante la permanenza a Parma e Pittsburg, il Prefetto avrà un momento di confronto con tutti i Vescovi ruteni degli Stati Uniti (Pittsburg, Parma, Phoenix - anche con l'Amministratore Apostolico sede plena - e Passaic), oltre che alcune celebrazioni e colloqui con i giovani, il clero e i religiosi.
Il viaggio si contraddistingue per l'attenzione questa volta riservata alle numerose comunità della cosiddetta diaspora orientale, divenute negli anni numerose e significative, figlie dell'emigrazione dovuta alle violenze ma anche a motivi di indigenza, che affrontano le sfide del custodire la propria identità divenendo al contempo insieme ai fratelli e alle sorelle della Chiesa Latina, lievito nelle società occidentali, assetate di Dio ma talora smarrite nel mettersi in cammino verso di Lui.
14 Giugno 2019 
Roma – Città del Vaticano

© Congregazione Chiese Orientali - 14 giugno 2019

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla mailing list di cristiano cattolico. Conforme al Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n.196, per la tutela delle persone e e il rispetto del trattamento di dati personali, in ogni momento è possibile modificare o cancellare i dati presenti nel nostro archivio. Vedi pagina per la privacy per i dettagli.
Per cancellarsi usare la stessa mail usata al momento dell'iscrizione.