Lista rassegna stampa mondo

Guerre di religione tra musulmani in Afghanistan. I più in pericolo sono gli ismailiti

Partito l’ultimo degli ebrei, rimpatriato il solitario titolare della missione “sui iuris” della Chiesa cattolica, nascosti nelle catacombe i rarissimi convertiti alla fede cristiana, nell’Afghanistan riconquistato dai talebani i più in pericolo di persecuzione sono ora i musulmani da loro avversati come eretici, quelli del ramo sciita, gli hazara, gli ismailiti.
Leggi su magister.blogautore.espresso.repubblica.it

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla mailing list di cristiano cattolico. Conforme al Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n.196, per la tutela delle persone e e il rispetto del trattamento di dati personali, in ogni momento è possibile modificare o cancellare i dati presenti nel nostro archivio. Vedi pagina per la privacy per i dettagli.
Per cancellarsi usare la stessa mail usata al momento dell'iscrizione.