Lista rassegna stampa mondo

ASIA/TERRA SANTA - Beit Sahour, al via i lavori per costruire un centro di accoglienza nel “Campo dei pastori”

Beit Sahour (Agenzia Fides) – Il “Campo dei Pastori”, compreso nel territorio della cittadina palestinese di Beit Sahour, è uno dei luoghi più cari alla memoria cristiana della nascita di Gesù. In quella località, secondo la tradizione, pernottavano i pastori che per primi ricevettero dagli angeli la notizia del parto della Vergine Maria, avvenuto nella vicina Betlemme. In quel luogo, dove già sorge il piccolo Santuario francescano “Gloria in excelsis Deo”, a forma di tenda beduina, circondato da un piccolo parco con degli scavi archeologici (vedi foto), nei giorni scorsi è stata benedetta la posa della prima pietra che segna l’inizio dei lavori per la costruzione di un centro di accoglienza destinato a servire quanti - pellegrini e comunità ecclesiali locali – vorranno in futuro vivere tempi e occasioni di convivenza e ritiri spirituali in quel luogo così caro ai cristiani di tutto il mondo.
Leggi su Agenzia Sir

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla mailing list di cristiano cattolico. Conforme al Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n.196, per la tutela delle persone e e il rispetto del trattamento di dati personali, in ogni momento è possibile modificare o cancellare i dati presenti nel nostro archivio. Vedi pagina per la privacy per i dettagli.
Per cancellarsi usare la stessa mail usata al momento dell'iscrizione.