Santi

Sant' Antonino Fantosati Martire e BEATO BENEDETTO XI, PAPA

fantosatiAntonio nasce a Trevi (Pg) il 16 ottobre 1842. A 16 anni veste l'abito religioso francescano nel convento della Spineta a Todi, cambiando il nome in fra Antonino. Viene ordinato sacerdote nel 1865. Nel 1867 decide di partire missionario per la Cina, aggregandosi a Marsiglia ad altri otto francescani, fra cui padre Elia Facchini, che morirà martire due giorni dopo di lui, e un folto gruppo di Suore Canossiane. Giunge così ad Uccian capitale del Hu-pè e residenza principale della Missione. Qui deve vestire abiti cinesi e prendere il nome in lingua locale di Fan-hoae-te. Nel 1868 arriva nell'Alto Hu-pè, meta del suo campo apostolico che gli è stato assegnato, dove rimane per sette anni. Nel 1878 viene nominato amministratore apostolico dell'Alto Hu-pè e nel 1889 vicario apostolico dell'Hu-nan Meridionale. Durante la sua attività pastorale viene sottoposto a vari giudizi con accuse fatte da pagani interessati e contrari al cristianesimo. I suoi ultimi anni sono segnati dalle persecuzioni. Il 7 luglio 1900 viene ucciso brutalmente dalla folla aizzata dai «boxers». (Avvenire)



39 Benedetto XIBenedetto XI, nato Niccolò (o Nicolòdi Boccassio (o di BoccassinoBoccassini), (Treviso o Valdobbiadene, 1240 - Perugia, 7 luglio 1304), è stato il 194º papa dal 22 ottobre 1303 alla morte. Apparteneva all' ordine domenicano. Nel 1736
 papa ClementeXII lo ha proclamato beato. (Wikipedia)

Il trevigiano Niccolò Boccasini diventa Papa col nome di Benedetto XI nel 1303. Nell’Ordine Domenicano dei Predicatori, si distingue per aver ottenuto la difficile tregua tra Francia e Inghilterra. Una volta Papa, si trasferisce da Roma a Perugia per dedicarsi interamente alla Chiesa. (Vatican News)

Venerdì della XIX settimana delle ferie del Tempo Ordinario