Abbi di nuovo la vista

bimbo-sorride-dormendoDal Vangelo del giorno: Lc 18,35-43

"Gesù allora si fermò e ordinò che lo conducessero da lui. Quando fu vicino, gli domandò: «Che cosa vuoi che io faccia per te?». Egli rispose: «Signore, che io veda di nuovo!». E Gesù gli disse: «Abbi di nuovo la vista! La tua fede ti ha salvato».
Subito ci vide di nuovo e cominciò a seguirlo glorificando Dio."

Il problema grosso di noi, che pensiamo di vedere, non è solo la cecità ma la mancanza di lode e l'impermeabilità.
Sciogliamo invece il nostro cuore alla Luce quotidiana e costante che l'Altissimo Padre ci amministra senza riserve e anche noi, senza riserve, volgiamo il nostro cuore alla lode ed al ringraziamento. Sia che piove, sia che splenda il sole.
Un cuore salvato, infatti, non è curvo su se stesso ma ritmato dalla lode.

{"message":"API rate limit exceeded"}

{"message":"API rate limit exceeded"}

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla mailing list di cristiano cattolico. Conforme al Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n.196, per la tutela delle persone e e il rispetto del trattamento di dati personali, in ogni momento è possibile modificare o cancellare i dati presenti nel nostro archivio. Vedi pagina per la privacy per i dettagli.
Per cancellarsi usare la stessa mail usata al momento dell'iscrizione.