Newsletter ilcattolico.it

contact
La nostra newsletter ti consente di ricevere settimanalmente i nostri principali rilanci stampa,
le catechesi e tutti i momenti formativi e le campagne del sito.

Iscriviti, ti aspettiamo, clicca il link qui sotto per accedere alla pagina.

"I really hope people will see these pictures and think about why we build barriers and how we can maybe let down a few in our spaces."
Leggi su Buzzfeednews.com



 
Il cammino ecumenico attraverso i temi di grande attualità, non solo per i cristiani ma per tutta l'umanità, è la proposta della Libreria Editrice Vaticana presente a Francoforte.
Leggi su Vatican News




 
Una storia di dignità e amore che riflette le parole di Papa Francesco “Non costruiamo una civiltà che elimina le persone la cui vita riteniamo non sia più degna di essere vissuta: ogni vita ha valore, sempre”.
Leggi su Vatican News




 
A Roma il seminario di studio: “Alimentazione sana e dignità umana”. L' osservatore permanente della Santa Sede presso la Fao, l’Ifad e il Pam, ha sottolineato come nel mondo oggi si registri la presenza di cibo per tutti e al contempo l’impossibilità di renderne tutti ugualmente partecipi. Attenzione pure sull’incremento esponenziale delle persone in sovrappeso e sulle relazioni diplomatiche basate sul sospetto reciproco piuttosto che sulla solidarietà.
Leggi su Vatican News




 
"Le sfide della Regione Panamazzonica: cooperazione necessaria tra gli Organismi internazionali e la Chiesa Cattolica e leadership etica". E' questo il titolo e l'argomento del Convegno in Vaticano, sabato 19 ottobre (Ore 16 – Atrio Sala Paulo VI), organizzato congiuntamente dal Sinodo dei Vescovi, dalla Fondazione  Ratzinger e dalla Missione Permanente di Osservazione della Santa Sede presso la FAO, IFAD e PAM.
Leggi su IlSismografo



 
Il 17 ottobre di 170 anni fa moriva il pianista e compositore polacco Fryderyk Chopin (1810-1849), autore di una musica dalle note ‘sovrumane’. Negli anni parigini perse la fede e la sua vita, tra cattive compagnie, si fece tormentata. Ormai malato, si avvicinò al suo capezzale un noto connazionale emigrante, padre Jelowicki. Che confidando nella grazia vinse le ritrosie di Chopin, favorendone una conversione che non smette di stupire.
Leggi su LaNuovabq.it



 
La Commissione Giustizia e Pace dei vescovi pakistani denuncia in un comunicato l'aumento delle aggressioni contro le minoranze religiose e chiede al governo misure di protezione.
Leggi su Vatican News




 
E’ padre Michael Maingi Kyengo, 43 anni. Prestava servizio presso la parrocchia di Thatha, nella diocesi di Machakos. L’assassino lo avrebbe strangolato e ucciso dopo averlo rapinato.
Leggi su Vatican news




 
Mentre continua lo scontro diplomatico sull’offensiva turca nel nord della Siria, allarme umanitario delle ong: gli sfollati rischiano di essere 400 mila. Cattai della Focsiv: “stiamo ritornando all’emergenza del 2014”.
Leggi su Vatican News



 
Prove di sinodalità in Francia. Per la prima volta nella storia, all’Assemblea plenaria dei vescovi francesi che si aprirà a Lourdes il 5 novembre, parteciperanno “non vescovi”.
Leggi su Agenzia Sir



 
A Bruxelles si è lavorato tutta la notte e nella tarda mattinata è giunto l'accordo per il recesso del Regno Unito dall'Unione europea. Ora i tempi sono strettissimi e gli ostacoli da superare rimangono notevoli. Anche perché un divorzio senza regole aprirebbe scenari peggiori di quanto si possa prevedere sul piano politico, economico e della pace fra le due Irlande.
Leggi su Agenzia Sir



 
Sono tre i vescovi della Conferenza episcopale italiana che parteciperanno al Sinodo speciale sull’Amazzonia, voluto da Papa Francesco dal 6 al 27 ottobre. Sono mons. Ambrogio Spreafico, vescovo di Frosinone e presidente della Commissione Cei per l’ecumenismo e il dialogo, mons. Filippo Santoro, arcivescovo di Taranto e presidente della Commissione Cei per i problemi sociali e mons. Domenico Pompili, vescovo di Rieti. Hanno tutti storie significative alle spalle, testimoni in vario modo delle ferite alla terra che attraversano anche il nostro Paese.
Leggi su Agenzia Sir



 
Nicola Gori

Ha l’entusiasmo di un giovane quando parla di Amazzonia. È stato per decenni parroco di una comunità situata nel cuore dello stato brasiliano del Pará. Originario di Brescia, Giovanni Mometti, classe 1936, — lui ama dire “ho cinque mesi più del Papa” — partecipa come uditore al Sinodo dei vescovi per la Regione Panamazzonica.
 
Il Santo Padre ha nominato Direttore della Direzione dei Servizi di Sicurezza e Protezione Civile dello Stato della Città del Vaticano e Comandante del Corpo della Gendarmeria l'Illustrissimo Dott. Ing. Gianluca Gauzzi Broccoletti, finora Vice Direttore e Vice Comandante.
 
«La realtà di tutti i giorni» — fatta di «povertà, guerra, migliaia di fratelli rimasti senza casa e senza nulla, corruzione, e tante forme di divisione» — porta a «dubitare» sul futuro e a cercare «sicurezza e stabilità». E in questa situazione «scopriamo il bisogno di rimanere appoggiati sulla roccia che è Dio»: infatti il Signore «rimane fedele, perché non può rinnegare se stesso!». Sono le parole di speranza portate dal cardinale Leonardo Sandri ai fedeli ucraini che il 10 dicembre hanno partecipato al rito della dedicazione della chiesa dei Santi Cirillo e Metodio a Mukachevo.
 
In occasione dell’odierna Giornata Mondiale dell'Alimentazione, Papa Francesco ha inviato un messaggio alla Fao evidenziando come sia necessario un ritorno alla semplicità e alla sobrietà negli stili di vita per coltivare un rapporto sano con noi stessi, i fratelli e l’ambiente.
Leggi su Vatican News




 
Kelly è giovane, ha un fidanzato, è bella e sana: ma dice di non piacersi e di essere timida. Per questo chiede l'eutanasia. Il Belgio è spaccato su un caso che svela le bugie sull'eutanasia, mentre i numeri della dolce morte si impennano: oltre 2300 decessi nel 2018. Una volta che un Paese accetta l’idea che talune vite non siano degne di essere vissute, la morte si manifesta per l’influencer che è, con le «vite indegne» che crescono continuamente di numero.
Leggi su LaNuovabq.it



 
La piccola Tafida Raqeeb è arrivata ieri con i genitori, poco dopo le 19, all’aeroporto di Genova, dove ad accogliere lei e la famiglia c’erano il governatore Giovanni Toti e il direttore generale dell'Ospedale Gaslini, Paolo Petralia. «Tafida, come tutti i pazienti che si trovano in questa situazione, verrà inserita in un percorso che ha diversi livelli di intensità di cura, a cominciare dalla rianimazione fino ad arrivare, se possibile, al domicilio», dice Petralia in questa intervista alla Nuova Bussola, spiegando che la tracheostomia sarebbe funzionale anche per un eventuale futuro trasferimento a casa. Intanto, chiesta per la bambina la cittadinanza italiana.
Leggi su LaNuovabq.it




 
In uno scritto inedito, Francesco parla della necessità di chiedere e dare perdono, azioni possibili solo nello Spirito Santo, per superare l’attuale crisi ecologica. Il testo, di cui il Corriere della Sera ha pubblicato un estratto, è contenuto nel volume “Nostra Madre Terra. Una lettura cristiana della sfida dell'ambiente", edito dalla Lev, che raccoglie i discorsi del Papa sulla cura del creato e uscirà il 24 ottobre in Italia e Francia con prefazione del Patriarca Bartolomeo.
Leggi su Vatican News



 
Si concludono le fasi diocesane delle cause di beatificazione e canonizzazione di due grandi testimoni della fede del XX secolo: Chiara Lubich e don Oreste Benzi. I rispettivi processi proseguiranno ora presso la Congregazione delle Cause dei Santi in Vaticano. Grande la soddisfazione del Movimento dei Focolari e della Comunità Papa Giovanni XXIII.
Leggi su Vatican News



 
Nel 76° anniversario del rastrellamento degli ebrei nel ghetto di Roma, la frenesia dei pendolari che ogni giorno passano dalla Stazione Tiburtina è stata fermata per qualche ora dalla cerimonia che ricorda quel 16 ottobre 1943. Tra un annuncio di partenza e un avviso di ritardo, la commemorazione della deportazione degli ebrei ha coinvolto come primi partecipanti gli studenti della scuola media Sinopoli di Roma.
Leggi su Agenzia Sir