Newsletter ilcattolico.it

contact
La nostra newsletter ti consente di ricevere settimanalmente i nostri principali rilanci stampa,
le catechesi e tutti i momenti formativi e le campagne del sito.

Iscriviti, ti aspettiamo, clicca il link qui sotto per accedere alla pagina.

Nicola Gori

Ogni anno, nella solennità del Sacratissimo Cuore di Gesù, si celebra la Giornata di santificazione sacerdotale, legata alla figura di padre Mario Venturini, che dedicò la sua vita e il suo apostolato alla santificazione del clero e fondò, nel 1926, la congregazione di Gesù Sacerdote. Ne parla il cardinale Beniamino Stella, prefetto della Congregazione per il clero, in quest’intervista a «L’Osservatore Romano».
 
Giacciono a faccia in giù, il viso e i corpi semi sommersi nell’acqua torbida del Rio Grande. Sono stretti nella stessa maglietta, forse il tentativo del padre di non perdere la figlioletta durante la traversata del fiume che separa il Messico dagli Stati Uniti. La bimba ha ancora un braccio attorno al collo del papà.
 
L’Udienza Generale di questa mattina si è svolta alle ore 9.25 in Piazza San Pietro dove il Santo Padre Francesco ha incontrato gruppi di pellegrini e fedeli provenienti dall’Italia e da ogni parte del mondo.
 
Pubblichiamo di seguito l’intervento che Mons. Fernando Chica Arellano, Osservatore Permanente della Santa Sede presso le Organizzazioni e gli Organismi delle Nazioni Unite per l’Alimentazione e l’Agricoltura (F.A.O., I.F.A.D., P.A.M.) e Capo Delegazione della Santa Sede, ha pronunciato questa mattina nell’ambito della 41.ma Sessione della Conferenza della FAO, in corso dal 22 al 29 giugno 2019 presso la sede di Roma:
 
Il saggio del professore Giovanni Reale, «Radici culturali e spirituali dell'Europa. Per una rinascita dell'”uomo europeo”», Raffaello Cortina Editore (2003), è forse  il testo più completo che riguarda la storia culturale europea. Le ricche note e riferimenti bibliografici sono lì a testimoniarlo. Ricordo bene il professore Giovanni Reale, quando negli anni '70 frequentavo le sue lezioni di Storia della Filosofia Antica nelle affollate aule dell'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.
 
Sabato 22 giugno, in occasione della festa di san Tommaso Moro, patrono di governanti e amministratori, la diocesi di San Marino -Montefeltro ha organizzato una giornata di riflessione e preghiera per i politici alla quale è intervenuto il presidente della Conferenza episcopale italiana che ha tenuto una relazione sull’impegno sociale nell’esperienza di Giorgio La Pira. Qui di seguito ampi stralci dell’intervento.

 
Questo volume presenta l’edizione della Vita et miracula di Rosa da Viterbo così come si legge nel verbale del processo di canonizzazione indetto nel 1456 da papa Callisto III, detto perciò “callistiano”, e svoltosi nella città toscana tra il marzo e il luglio 1457, due secoli dopo la morte della Vergine viterbese.
 
Pubblichiamo di seguito l’Omelia che l’Em.mo Card. Giovanni Angelo Becciu, Prefetto della Congregazione per le Cause dei Santi e Delegato speciale presso il Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta, ha tenuto questa mattina presso la Chiesa di Santa Maria in Aventino, a Roma, in occasione della festa della Natività di San Giovanni Battista, patrono dell’Ordine di Malta:
 

Postulato: Cristo (Dio) si é incarnato in un uomo.

 
Questo vangelo manifesta l'opera di una promessa che il Signore fece a Zaccaria, rendendolo però muto fino a questo momento , per non aver creduto alla sua parola: "Non temere Zaccaria la tua preghiera è stata esaudita e tua moglie Elisabetta ti darà un figlio che chiamerai Giovanni".
 
Alle ore 17.20 di oggi, il Santo Padre Francesco ha lasciato in auto il Vaticano per recarsi nel quartiere romano di Casal Bertone ove ha presieduto i riti del Corpus Domini, Solennità del Santissimo Corpo e Sangue di Cristo, secondo il calendario liturgico della Chiesa italiana.
 
Alle ore 12 di oggi, Solennità del Santissimo Corpo e Sangue di Cristo, il Santo Padre Francesco si è affacciato alla finestra dello studio nel Palazzo Apostolico Vaticano per recitare l’Angelus con i fedeli e i pellegrini riuniti in Piazza San Pietro.
 
In prossimità delle elezioni europee mi sono imposto di leggere alcuni libri che avessero per soggetto la storia, la cultura dell'Europa, ma soprattutto la sua identità. Ne ho presentato qualcuno in questo blog, non ho fatto in tempo a leggere e studiare, per presentarli, «Identità dissolta. Il cristianesimo lingua madre dell'Europa», di monsignor Rino Fisichella, Mondadori (2009) e «Radici culturali e spirituali dell'Europa. Per una rinascita dell'”uomo europeo”», del professore Giovanni Reale, Raffaello Cortina Editore (2003). Anche se datati i 2 volumi presentano riflessioni interessanti che sono straordinariamente attuali.
 
Seconda predica di Avvento di padre Raniero Cantalamessa
 
Alle ore 18.00 di oggi, il Santo Padre Francesco ha presieduto, nella Basilica Vaticana, la Santa Messa nel corso della quale ha conferito l’Ordinazione Episcopale a S.E. Mons. Alberto Ricardo Lorenzelli Rossi, S.D.B., Vescovo Ausiliare dell’Arcidiocesi di Santiago de Chile (Cile).
 
Alle ore 12.25 di questa mattina, nella Sala Regia del Palazzo Apostolico Vaticano, il Santo Padre Francesco ha ricevuto in Udienza i Membri della Federazione Internazionale delle Associazioni Mediche Cattoliche (FIAMC), riuniti a Roma per celebrare la Consacrazione della Federazione al Sacro Cuore di Gesù (Pontificia Università Urbaniana, 21-22 giugno 2019).
 
Alle ore 11.30 di questa mattina, nella Sala Clementina del Palazzo Apostolico Vaticano, il Santo Padre Francesco ha ricevuto in Udienza i partecipanti al Forum Internazionale dei Giovani, promosso dal Dicastero per i Laici, la Famiglia e la Vita, in corso di svolgimento a Sassone di Ciampino (Roma), presso la Casa Il Carmelo, dal 19 al 22 giugno, sul tema: “Giovani in azione in una Chiesa sinodale”.
 
Pubblichiamo di seguito l’omelia che il Prefetto della Congregazione per le Cause dei Santi, l’Em.mo Card. Giovanni Angelo Becciu, ha pronunciato questa mattina a Madrid (Spagna) presso la Cattedrale di Santa María la Real de la Almudena, nel corso della Santa Messa di Beatificazione di María Carmen Lacaba Andía e 13 Compagne, religiose professe dell’Ordine Francescano dell’Immacolata Concezione, uccise, in odio alla Fede, nel 1936; durante la guerra civile di Spagna:
 
Quando i miliziani repubblicani assalirono il monastero di via Sagasti 25, a Madrid, gridavano: «Mueran las monjas!»; e loro, «las monjas», morivano gridando: “Viva Cristo Rey!”. Erano gli anni della guerra civile spagnola e ben quattordici monache dell’ordine delle Francescane concezioniste vennero martirizzate semplicemente perché religiose. Isabel Lacaba Andía (M. María del Carmen) e le sue tredici compagne vengono ora beatificate dal cardinale Angelo Becciu, prefetto della Congregazione delle Cause dei Santi, in rappresentanza di Papa Francesco, sabato 22 giugno a Madrid.