Videomessaggio del Santo Padre in occasione del 75° anniversario dell’UNESCO

papa videmoessaggio letturaPubblichiamo di seguito il testo del Videomessaggio che il Santo Padre Francesco ha inviato alla Direttrice Generale, S.E. la Signora Audrey Azoulay e alla comunità di lavoro dell’UNESCO in occasione del 75° anniversario di fondazione:

Videomessaggio del Santo Padre

Signora Direttrice Generale,

Signore e Signori che formate la comunità di lavoro dell’UNESCO!

Di cuore esprimo le mie felicitazioni per il traguardo dei 75 anni di questa Agenzia delle Nazioni Unite. Con essa la Chiesa ha un rapporto privilegiato. Infatti la Chiesa è al servizio del Vangelo, e il Vangelo è il messaggio più umanizzante che la storia conosca. Messaggio di vita, di libertà, di speranza, che ha ispirato in ogni epoca e in ogni luogo innumerevoli iniziative educative e ha animato la crescita scientifica e culturale della famiglia umana.

Per questo l’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Educazione, la Scienza e la Cultura è un interlocutore privilegiato della Santa Sede nel comune servizio alla pace e alla solidarietà dei popoli, allo sviluppo integrale della persona umana e alla tutela del patrimonio culturale dell’umanità.

Tanti auguri all’UNESCO! Tanti auguri! Che Dio vi benedica e buon lavoro! Grazie!

Traduzione in lingua inglese

Madam Director-General

Ladies and Gentlemen who form the working community of UNESCO,

From my heart I express my congratulations on the seventy-fifth anniversary of this United Nations Agency. The Church has a privileged relationship with it. Indeed, the Church is at the service of the Gospel, and the Gospel is the most humanising message known to history. A message of life, freedom and hope, which has inspired countless educational initiatives in every age and in every place, and has inspired the scientific and cultural growth of the human family.

This is why the United Nations Educational, Scientific and Cultural Organisation is a privileged partner of the Holy See in the common service to peace and solidarity among peoples, to the integral development of the human person and to the protection of the cultural heritage of humanity.

Best wishes to UNESCO! Best wishes! May God bless you, and all the best in your work! Thank you!

Traduzione in lingua spagnola

¡Señora directora general,

señoras y señores que formáis la comunidad de trabajo de la UNESCO!

De corazón expreso mis felicitaciones por el 75º aniversario de esta Agencia de las Naciones Unidas, con quien la Iglesia tiene una relación privilegiada. De hecho, la Iglesia está al servicio del Evangelio, y el Evangelio es el mensaje más humanizador que conoce la historia. Mensaje de vida, de libertad, de esperanza, que ha inspirado en todas las épocas y en todos los lugares innumerables iniciativas educativas y ha animado el crecimiento científico y cultural de la familia humana.

Por esto la Organización de las Naciones Unidas para la Educación, la Ciencia y la Cultura es un interlocutor privilegiado de la Santa Sede en el servicio común a la paz y a la solidaridad de los pueblos, al desarrollo integral de la persona humana y a la tutela del patrimonio cultural de la humanidad.

¡Muchas felicidades a la UNESCO! ¡Muchas felicidades! ¡Que Dios os bendiga y buen trabajo! ¡Gracias!

© http://press.vatican.va/content/salastampa/it/bollettino.html - 12 novembre 2021